11 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Tiebreak amaro per la TecnoAmbiente

04-03-2019 - News Generiche
La truppa di Fabrizio Ciarla torna da Prato con un solo punto all'attivo. Poteva essere la gara delle conferme e, invece, il team di San Miniato non è riuscito ad espugnare il parquet di San Paolo.
Nuovo passaggio a vuoto esterno, quindi, per i ragazzi giallorossi, che scivolano così al quinto posto.
La gara, tuttavia, si mette subito bene per la TecnoAmbiente. I padroni di casa subiscono il servizio dei sanminiatesi, che fin dalle prime battute racimolano un vantaggio prezioso (3-8 e 10-16), gestito senza problemi fino alla fine (17-25). Nel secondo parziale, i ragazzi di Ciarla rallentano la corsa e Prato, stavolta, regge il confronto (10-10). Troppe le ingenuità della truppa giallorossa, che facilitano le cose ai locali (18-14), poi sale in cattedra Cantini, che rimette tutto in equilibrio (22-22). E' un errore degli ospiti a regalare il set ai locali (25-23).
Anche nel terzo set si gioca sui binari dell'equilibrio (7-7). Il gioco dei giallorossi, però, non è costante e Prato trova un nuovo sprint (14-9). Signorini e compagni riescono comunque a riaprire la frazione (19-19) e il duello si protrae fino ai punteggi alti. La zampata vincente, stavolta, è del team targato TecnoAmbiente (28-30).
Nonostante la vittoria in volata, l'avvio di quarto set dei ragazzi di Ciarla è da dimenticare (2-7). Come in precedenza, però, San Miniato si aggrappa a Cantini e trova la forza per rimettere la frazione in carreggiata (14-14) e, sulle ali dell'entusiasmo, allunga addirittura sul 16-20. Sembra fatta, ma sul più bello Prato cancella il vantaggio degli ospiti, impattando a quota 21. L'inerzia, stavolta, premia i lanieri (25-22) e la gara si allunga. Nel quinto e decisivo set, in campo c'è solo Prato: i padroni di casa cambiano campo sull'8-3 e continuano a spingere sull'acceleratore fino al definitivo 15-8. Successo meritato, quello dei giovani locali allenati da Mirko Novelli, ma per la truppa di San Miniato resta grande amaro in bocca per alcune situazioni non sfruttate a dovere.

Volley Prato - TecnoAmbiente San Miniato 3-2 (17-25, 25-23, 28-30, 25-23, 15-8)

TecnoAmbiente San Miniato: Bagnoli, Bertolini, Boldrini, Cantini, Fogli, Galeone, Lazzeri, Montini, Picchi, Polidori, Salini, Sartini, Signorini. Allenatore: Ciarla.


Si ringrazia Alessio Alessi per la gentile concessione della foto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account