28 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Turno di sosta per la C maschile

17-11-2018 - News Generiche
Fine settimana privo di impegni per la prima squadra maschile giallorossa. Il team di Fabrizio Ciarla, dopo un mese di gare, può concedersi un weekend libero, visto che il girone A del massimo torneo regionale è composto da 13 formazioni. Ogni squadra potrà usufruire di una giornata di riposo, sia all'andata che al ritorno. Dopo cinque incontri, la TecnoAmbiente è quarta in graduatoria. Analizziamo l'avvio di stagione con Enrico Baldacci, il dirigente responsabile della squadra.

Cosa ti senti di dire dopo questi primi appuntamenti?
“Ribadisco che siamo un cantiere aperto. La squadra, rispetto alla scorsa stagione, è rimasta praticamente invariata, salvo tre innesti, ma per costruire qualcosa di importante dobbiamo lavorare tanto. In queste prime cinque giornate ci sono stati alti e bassi, anche se siamo comunque riusciti a ottenere quattro vittorie. Il nostro allenatore, Fabrizio, sta cercando di plasmare la squadra, per migliorare quegli aspetti che ci distinguono da chi, al momento, ci precede in classifica".

Cosa manca, secondo te, a questi ragazzi?
"In alcuni frangenti c'è mancata la fame di vittoria. Spesso ci adagiamo al livello dell'avversario e questo non deve succedere. Nell'ultima gara, tuttavia, abbiamo dimostrato che, di fronte ai momenti difficili, possiamo rialzarci grazie al supporto di tutti i ragazzi. La forza di questa squadra, appunto, sta nel collettivo: solo con il gruppo potremo toglierci delle soddisfazioni".

Sabato prossimo torna il campionato..
“Si, e mi aspetto che la nostra squadra che prema fin da subito con il piede sull'acceleratore. Questi ragazzi si impegnano tanto durante la settimana, amano e rispettano questa maglia e devono essere un esempio per i giovani atleti del nostro settore giovanile. Sabato, alle 21, ospiteremo Calci alla palestra Don Vivaldi: si tratta di una squadra ben attrezzata e dovremo affrontarla con la dovuta attenzione. A tale proposito, faccio un appello ai nostri sostenitori, perché continuino a seguirci con affetto, fin dalla partita di sabato. Il pubblico è una componente importante e sarebbe bello vedere sempre tanta gente sugli spalti per sostenere questi ragazzi”.

Realizzazione siti web www.sitoper.it