25 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

"E quindi uscimmo a riveder le stelle"

09-06-2024 - News Generiche
La Folgore torna in Serie C. Dopo dieci mesi di duro lavoro e tantissime emozioni, la squadra di Paolo Marianelli e Roberto Rovini stacca definitivamente il pass per accedere nuovamente al massimo torneo regionale.
Il verdetto è arrivato ieri sera, intorno alle 23.15, al termine del decisivo match contro i Lupi Santa Croce. La gara si è giocata in una palestra "Don Vivaldi" gremita in ogni ordine di posto. Una partita ben affrontata da entrambe le squadre, dove alla fine la Folgore ha dimostrato di avere qualcosa in più rispetto alle santacrocesi.
Ma andiamo con ordine.

Primo set subito di marca giallorossa: la compagine dei Lupi non riesce ad incidere, mentre nella metà campo della Folgore tutto gira a meraviglia (25-15).
Nel secondo parziale, i ruoli si invertono: Santa Croce sfrutta al meglio servizio e difesa, mentre il team di casa commette troppi errori (12-19). Nel finale, Galeone e compagne tentano la rimonta, ma il colpo vincente stavolta è dei Lupi (20-25).
Il terzo set è caratterizzato da un grande equilibrio fino a quota 10. Poi un break al servizio di Interlandi scuote le giallorosse di casa (15-11). Finale ancora in favore delle giallorosse, con Santa Croce che non riesce a trovare le giuste contromisure per arginare la verve delle locali (25-16).
Il quarto parziale è ancora ricco di emozioni: la frazione si apre con le squadre a lottare punto su punto, poi San Miniato trova un allungo prezioso (16-12). Ma le ospiti non mollano e tornano a farsi pericolose (21-20). L'epilogo, tuttavia, è a tinte giallorosse, con il colpo vincente di Interlandi che manda in delirio la "Don Vivaldi".
Marianelli e Rovini si abbracciano, Puccioni si inginocchia e esplode in urlo liberatorio. Le ragazze giallorosse sono una cosa sola in mezzo al campo, emozionatissime. Dopodiché, nell'impianto di via dei fossi, scatta la festa, con il numeroso pubblico presente ad omaggiare le proprie beniamine, tra canti, balli e abbracci.
La Folgore, dopo l'amara retrocessione dello scorso anno, si riprende la Serie C, per merito di un gruppo serio, compatto e attaccato ai colori.
Ma la festa non finisce qui.. nei prossimi giorni, continueremo a dare spazio alla promozione, con le voci dei protagonisti.

Grazie Paolo, grazie Roberto, grazie Francesco, grazie ragazze, grazie a tutti coloro che hanno supportato la squadra nel corso di questa fantastica stagione.
Ora.... godiamoCela!!!

Fonte: F.L.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie