25 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

Folgore, bel colpo: vittoria a Cecina!

20-11-2022 - News Generiche
Gara combattutissima, in quel di Cecina, tra i padroni di casa e la Folgore San Miniato. Dopo due ore di lotta serrata, il team di Fischetto è riuscito ad imporsi con il punteggio di 3/1, mostrando carattere e lucidità nei momenti critici della contesa. Un successo importante per i giallorossi, targati Lupi Estintori, che adesso agganciano proprio il Cecina al quarto posto, con 12 punti all'attivo.
Folgore in campo con Allori e Carrai in diagonale, Daddi e Bertolini esterni, Ferretti e Verdecchia in posto tre, con Capponi in seconda linea. I tirrenici si affidano a Napolitano in regia, Carducci opposto, Simoncini e Piendibene schiacciatori, Benenati e Tani al centro e Berti libero.
La frazione d'apertura è la cartina tornasole della partita, con i due sestetti a darsi battaglia in lungo e in largo: la Folgore resta avanti fino al 9-11, poi è la squadra di casa a prendere in mano le redini fino al 18-16. Nel finale, nuovo break dei ragazzi di Fischetto (20-22), ma Cecina non molla: al fotofinish, però, esulta la Folgore (23-25).
Un duro colpo per i locali, che nonostante il cambio in regia (dentro Amorelli per Napolitano) si mostrano in difficoltà nel secondo parziale (6-10 e 12-18). San Miniato, di contro, tiene bene il campo, sfruttando le buone giocate di tutti i suoi attaccanti. Poco da dire sul resto della frazione, con Bertolini e soci che raddoppiano meritatamente il vantaggio (16-25).
Nel terzo parziale, i locali si scuotono: Carducci getta nella mischia Berti e Franchini e, grazie alla spinta del caloroso pubblico presente, la squadra tirrenica mostra i muscoli e torna a rispondere palla su palla. La Folgore tiene il vantaggio fino al 12-14, poi qualcosa si inceppa e i giallorossi vanno in tilt. Fischetto inserisce anche Bini e Polidori, ma l'inerzia non cambia: Cecina non sbaglia un colpo e la gara si riapre (25-20).
Nel quarto parziale, nuova bagarre, come nel primo set, tra le due formazioni: nella parte centrale, Daddi trova un prezioso turno al servizio e la Folgore (con Bianchi in campo al posto di Capponi) scava un break importante (12-16). I giallorossi mantengono il buon vantaggio fino al 17-21, poi ecco la nuova reazione locale e il set torna in parità (21-21). Da qui in avanti, è duello allo stato puro: le squadre si annullano a vicenda e il Pala “Frontera” è incandescente. Sul 28-28, poi, Cecina sbaglia un attacco e, nell'azione seguente, è un'invasione dei locali a far esplodere la gioia della truppa giallorossa, che trova sul parquet tirrenico tre punti veramente importanti per restare agganciata alle zone nobili della classifica.


Volley Cecina – Folgore San Miniato 1/3

Cecina:
Amorelli, Bayadi, Berti D., Berti M., Benenati, Carducci, Franchini, Napolitano, Paoletti, Pascucci, Piendibene, Simoncini, Tani. Allenatore: Carducci
Folgore: Allori, Bertolini, Bianchi, Bini, Boldrini, Buldrini, Capponi, Carli, Carrai, Daddi, Doveri, Ferretti, Polidori, Verdecchia. Allenatore: Fischetto

Arbitri: Torriani e Gronchi
Parziali: 23-25, 16-25, 25-20, 28-30

Fonte: F.L.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie