25 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > News Generiche

La TecnoAmbiente vuole chiudere la serie

29-05-2019 - News Generiche
Alla "Don Vivaldi" per conquistare la finale. Serata da emozioni forti per la TecnoAmbiente San Miniato, che questa sera (ore 21) ospita la Pallavolo Sestese per gara tre della semifinale playoff.
Nel proprio fortino, i giallorossi di Fabrizio Ciarla cercheranno di strappare il pass per accedere all'ultima fase degli spareggi promozione: chi vincerà tra Folgore e Sestese, andrà ad affrontare il Dream Volley Pisa, che a sua volta ha avuto la meglio sull'Emma Villas di Siena.
La gara di questa sera si preannuncia apertissima. Sette giorni fa, nell'impianto di via dei fossi, la compagine fiorentina era riuscita ad imporsi in quattro set, ma sabato, al PalaLilly, la truppa di San Miniato è stata capace di pareggiare i conti, imponendosi al tiebreak.
La Sestese, nonostante la sconfitta al fotofinish, ha confermato di essere una formazione coriacea e questo, i ragazzi di Ciarla lo sanno bene. Squadra solida, quella fiorentina, che sicuramente verrà a San Miniato con il coltello tra i denti. Inutile dire che per fare risultato servirà la miglior TecnoAmbiente. Servirà anche il tifo ed il calore del pubblico della "Don Vivaldi", che in questa stagione, d'altro canto, non ha mai fatto mancare il proprio appoggio alla squadra giallorossa.
Gli arbitri saranno Marina Bucci e Ciro Ferraro, entrambi della sezione di Livorno.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari